Back Cover
Sfoglia

Sudori inediti. Poesie

La poetica di una cultura antagonista che rivendica il diritto di militanza delle parole, coerente alla biografia dell’autore, che trovi a far teatro in una manifestazione, in una scuola, in un carcere o in una struttura sociale o psichiatrica. Poesia luogo di ricerca formale ed espressiva, ma anche di memoria, testimonianza e narrazione delle lacerazioni e dei rivolgimenti esistenziali, sociali e ambientali in atto;

12,00 IVA inclusa

COD: 9788899392680 Collana: , , ,

La poetica di una cultura antagonista che rivendica il diritto di militanza delle parole, coerente alla biografia dell’autore, che trovi a far teatro in una manifestazione, in una scuola, in un carcere o in una struttura sociale o psichiatrica. Poesia luogo di ricerca formale ed espressiva, ma anche di memoria, testimonianza e narrazione delle lacerazioni e dei rivolgimenti esistenziali, sociali e ambientali in atto; per guardare a noi stessi e al mondo oltre la nebbia del pregiudizio e dell’ipocrisia, per dare voce poetica all’umanità sofferente, di cui il poeta è parte. Scrittura “Figlia di una terra in tumulto, dove l’incanto, il canto e la protesta non si arrendono mai, dove l’odore dei caffè, del basilico e del mare si mischiano a quello della povertà, del sangue e delle discariche”.

Anno Edizione:

2019

Pagine:

94 p., Brossura