Sono ciò che sono stato - Vincenzo Starnone
Sono ciò che sono stato - Vincenzo Starnone
Back Cover
Sfoglia

Sono ciò che sono stato

La memoria di un passato ingombrante ed opprimente, ma anche serbatoio preziosissimo cui attingere contro l’idiozia e la miseria dell’attualità. La constatazione di un presente che è continuo, pernicioso oscillare tra incubo insostenibile ed amaro disinganno, ma anche il terreno irrinunciabile ove si gioca tutto ciò che ancora resta di buono o, almeno, di salvabile; tutto ciò che appunto si è stati.

12,00 IVA inclusa

COD: 9788894002430 Collana: ,

La memoria di un passato ingombrante ed opprimente, ma anche serbatoio preziosissimo cui attingere contro l’idiozia e la miseria dell’attualità. La constatazione di un presente che è continuo, pernicioso oscillare tra incubo insostenibile ed amaro disinganno, ma anche il terreno irrinunciabile ove si gioca tutto ciò che ancora resta di buono o, almeno, di salvabile; tutto ciò che appunto si è stati.

Anno di edizione:

2014

Pagine:

162 p. , Brossura