Visualizza carrello “Atti del I certamen vergilianum neapolitanum” è stato aggiunto al tuo carrello.

Sogniloqui. Racconti

Il volume Sogniloqui raccoglie 12 racconti brevi di Stefano Taccone, che affronta, con consapevolezza, questa nuova sfida. Il suo progetto nasce da una esigenza intimistica di raccontare storie di vita quotidiana, fatta di sogni e realtà. L’autore è ben conosciuto, come critico, al vasto pubblico dell’arte contemporanea.

10,00 IVA inclusa

COD: 9788899392482 Collana: , , ,

Il volume Sogniloqui raccoglie 12 racconti brevi di Stefano Taccone, che affronta, con consapevolezza, questa nuova sfida. Il suo progetto nasce da una esigenza intimistica di raccontare storie di vita quotidiana, fatta di sogni e realtà. L’autore è ben conosciuto, come critico, al vasto pubblico dell’arte contemporanea. I suoi saggi, scritti in questi anni, fanno uso di una scrittura che ha sempre al centro la sua attività intellettuale di riflessione critica. Cosa cambia con Sogniloqui? È un uso nuovo delle parole al centro della sua scrittura narrativa. L’astrattezza intellettuale cede il passo ad uno stile letterario finalizzato a sentimenti e sensazioni, che hanno origine nel mondo onirico, dove tutto inizia e tutto ritorna. Rimane intatta, nell’autore, la sua grande voglia di interrogarsi. Di farsi carico di piccole riflessioni di ciò che la vita affronta ogni giorno nei suoi profondi, e irreversibili, cambiamenti di stile e di costume. “Che cos’è ormai una telefonata se non l’antico surrogato di una conversazione a quattro occhi.”

Anno Edizione:

2018

Pagine:

72 p., Brossura