Back Cover
Sfoglia

Ritratti. Microstorie

“I ritratti sono raccolti come «micro-storie» in modo, volutamente pregnante, per dire non semplicemente che si tratta di eventi privati salvati da un immeritato oblio, ma, come nei migliori saggi della microstoria già di qualche lustro fa, sono narrazioni di vicende circoscritte e minute che illuminano, più di avvenimenti macroscopici e celebrati, su fenomeni d’interesse generale o addirittura sulla condizione di tutti gli uomini. La pausa grafica, il tratto di unione, serve a fugare il richiamo all’uso corrivo e un po’ consunto e a esaltare il tempo vissuto nell’autenticità e i suoi momenti rivelativi. Sono singole e minuscole, ma sono storie vere; sono situazioni banali nelle quali si gioca il nostro esser nati”.

10,00 IVA inclusa

COD: 9788899392741 Collana: ,

“I ritratti sono raccolti come «micro-storie» in modo, volutamente pregnante, per dire non semplicemente che si tratta di eventi privati salvati da un immeritato oblio, ma, come nei migliori saggi della microstoria già di qualche lustro fa, sono narrazioni di vicende circoscritte e minute che illuminano, più di avvenimenti macroscopici e celebrati, su fenomeni d’interesse generale o addirittura sulla condizione di tutti gli uomini. La pausa grafica, il tratto di unione, serve a fugare il richiamo all’uso corrivo e un po’ consunto e a esaltare il tempo vissuto nell’autenticità e i suoi momenti rivelativi. Sono singole e minuscole, ma sono storie vere; sono situazioni banali nelle quali si gioca il nostro esser nati”.

Anno Edizione:

2019

Pagine:

42 p., Brossura