Back Cover
Sfoglia

I salti del grillo

Ero in quinta elementare. Ricordo che, di notte, nei miei sogni di bambina decenne, si intrufolava, saltellando, un grillo e tutto è cominciato da lì! “I salti del grillo” sono racconti scritti lungo l’arco di un ventennio, a partire dal 1991, e rappresentano momenti magici d’incontro della realtà con la fantasia, importanti per i personaggi, gli ambienti e gli eventi che ho vissuto o solo immaginato, ma nei quali ancora oggi mi identifico. I racconti sono collocati in due diverse sezioni del libro, “Ognuno al suo posto” e “Fuori posto”, perché rispondenti a una diversa prospettiva di scrittura che asseconda lo sguardo nel suo spingersi oltre i fatti, oltre le parole. Il filo conduttore è, semplicemente, il piacere di raccontare che, insieme a quello di leggere e poetare, ha dato sapore alla mia vita.

10,00 IVA inclusa

COD: 9788899392352 Collana: , ,

Ero in quinta elementare. Ricordo che, di notte, nei miei sogni di bambina decenne, si intrufolava, saltellando, un grillo e tutto è cominciato da lì! “I salti del grillo” sono racconti scritti lungo l’arco di un ventennio, a partire dal 1991, e rappresentano momenti magici d’incontro della realtà con la fantasia, importanti per i personaggi, gli ambienti e gli eventi che ho vissuto o solo immaginato, ma nei quali ancora oggi mi identifico. I racconti sono collocati in due diverse sezioni del libro, “Ognuno al suo posto” e “Fuori posto”, perché rispondenti a una diversa prospettiva di scrittura che asseconda lo sguardo nel suo spingersi oltre i fatti, oltre le parole. Il filo conduttore è, semplicemente, il piacere di raccontare che, insieme a quello di leggere e poetare, ha dato sapore alla mia vita.

Anno Edizione:

2018

Pagine:

170 p, brossura