Cover_Piatto_D'Elia_Viscione

Le categorie spazio-temporali dell’attività motoria ludico-sportiva

Siamo esseri dinamici. L’età evolutiva si caratterizza per i processi di crescita, maturazione e sviluppo delle dimensioni della persona, nell’interazione tra individuo e ambiente, di cui il corpo e il movimento sono mediatori privilegiati. Attraverso la motricità di base e l’approccio alle categorie spazio-temporali, l’esperienza senso-percettiva e motoria consente lo sviluppo dell’autonomia, delle competenze
e delle relazioni.

12,00 IVA inclusa
Anteprima
La sedia vuota

La sedia vuota. Storie di vittime innocenti della criminalità

Questo volume di Raffaele Sardo raccoglie le storie di 15 vittime innocenti della camorra, del terrorismo, del dovere. Poliziotti, carabinieri, imprenditori e semplici cittadini morti ingiustamente prendono di nuovo vita nei racconti che ne fanno i familiari. Straordinarie pagine di resistenza civile, dove i protagonisti sono per lo più persone normali, uccise solo per aver fatto il proprio dovere.

12,00 IVA inclusa
Anteprima
prima lia manzi2

Il canto di un nido. Poesie

Cento poesie in cui descrivo, attraverso la parola, il mio navigare incerto, avventuroso, affettivo, tacito ed urlante, che  mi rappresenta. La mia percezione del Tempo, delle Stagioni e della Natura si materializza attraverso i versi. Il trasformarsi dei sentimenti, il succedersi dell’emozioni, il suo stesso fluire nel mentre inseguono le orme del Vento: germogliano, maturano e crescono attraverso questi versi effusi. Ogni poesia ha un suo vissuto, breve, intenso, lungo, sofferto, amato, voluto, perché “Come nuvole sparse, io sono”.

10,00 IVA inclusa
Anteprima
SOGNILOQUI

Sogniloqui. Racconti

Il volume Sogniloqui raccoglie 12 racconti brevi di Stefano Taccone, che affronta, con consapevolezza, questa nuova sfida. Il suo progetto nasce da una esigenza intimistica di raccontare storie di vita quotidiana, fatta di sogni e realtà. L’autore è ben conosciuto, come critico, al vasto pubblico dell’arte contemporanea.

10,00 IVA inclusa
Anteprima
Filosofia dell'immaginazione.  Il linguaggio della pratica filosofica

Filosofia dell’immaginazione. Il linguaggio della pratica filosofica

Giancarlo Marinelli e Ferdinando Testa lavorano ormai da anni, come consulenti filosofici, alla ricerca degli elementi comuni e fondanti della consulenza filosofica e della “pratica filosofica” e cioè di quella corrente della filosofia che sul finire del XX secolo ha inteso rimettere al centro dell’interesse del filosofo la quotidianità dei propri vissuti, delle proprie situazioni, delle idee in cui viviamo.

12,00 IVA inclusa
Anteprima
COVER-ISBN (17)

I volti del libro rosso

Il libro raccoglie i contribuiti di diversi studiosi intorno al tema del Libro Rosso di C. G.Jung, e invita a riflettere su tematiche che toccano l’Anima individuale e l’Anima del mondo. E’ una chiave, questo volume, che apre, con delicatezza e umiltà, lo scrigno prezioso del Libro Rosso; esplora la molteplicità dei suoi Volti con la coscienza che, di fronte ad un’opera di tale valore,il compito che spetta allo studioso della Psiche nella sua totalità è arduo e complesso. Questo volume è un seme piantato nella terra della conoscenza dei simboli, delle immagini, dei miti, partendo dalla vita personale di Jung e dalle sue contraddizioni come uomo e studioso, con lo scopo di stimolare il senso della ricerca in un mondo che, mai come oggi, pone continue domande riguardo all’esistenza umana.

 

 

 

15,00 IVA inclusa
Anteprima
COVER-ISBN

Il coraggio di vivere la politica

Il coraggio di vivere la politica è il racconto autobiografico di una giovane donna avvocato che racconta la propria esperienza politica presso l’amministrazione comunale di San Felice a Cancello, un paesino del casertano. L’autrice traccia uno spaccato sociale e politico di un paese che ha perso spesso la speranza di vivere una politica sana grazie alla buona pratica delle amministrazioni locali e apre totalmente il suo cuore al pubblico; con la giusta determinazione lo conduce a leggere la sua personale esperienza di assessore, caratterizzata dalla fatiscenza progressiva di un entusiasmo iniziale che si deteriora inesorabilmente scontrandosi con una realtà inaspettata. Il racconto non è scevro di rabbia e senso di delusione per aver visto cadere uno dopo l’altro tutti gli ideali più nobili di chi si affaccia alla politica. L’autrice racconta l’impegno profuso nel tentativo di cambiare lo status di cose e il coraggio della denuncia fatto di nomi e cognomi.

10,00 IVA inclusa
Anteprima
i filari dell'anima

I filari dell’anima

Il romanzo racconta le vicende dei Corlando, una famiglia di imprenditori canapieri di Frattamaggiore. La produzione industriale e manifatturiera in Campania della canapa costituisce perciò il contesto sociale del romanzo. Le vicende si snodano a partire dalla seconda guerra mondiale fino a primi anni ’70, che videro il definitivo tracollo della produzione della canapa. Nel suo dispiegarsi, il racconto metterà in scena le fragili esistenze dei fratelli Enrico e Paolo, del tutto inadeguati a dedicarsi all’attività di famiglia, e a interagire con la cerchia di persone che li circonda. Un racconto che fa leva su ruvide ossessioni:amore, odio, orgoglio, nel contesto di una monotona vita provinciale. Personaggi che si annientano nell’irrazionale contraddizione tra dichiarato e agito, come in una camera di specchi che deformano la realtà. Sullo sfondo delle vicende, la storia d’amore in cui rimane invischiato Enrico, il protagonista del romanzo, che accompagnerà il lettore fino alla scoperta finale, dove tutte le tessere del puzzle andranno al loro posto.

15,00 IVA inclusa
Anteprima