Biografia

Immagine dell'autore

Lia Manzi

insegnante della scuola primaria, ha conseguito il Diploma di Grado Accademico di Magistero in Scienze Religiose. È laureata in Filosofia e Comunicazione, presso l’Università “L’Orientale” di Napoli ed è Teacher Philosophy for Children. Nel 2003 le sue poesie sono state pubblicate per conto della Biennale dei Giovani artisti dell’Europa e del Mediterraneo ad Atene. Nel 2010 ha pubblicato il suo primo libro di poesie Sogni d’amore (Phoebus). Nel marzo del 2015 il suo secondo libro di poesie dal titolo Qualcosa sul vento (IOD Edizioni). Nel settembre del 2015 ha ideato La Marcia Poetica delle donne e degli uomini scalzi, radunando molti poeti e poetesse, da cui è nata poi l’antologia poetica (di cui è ella stessa una delle autrici), dal titolo “Coro poetico per la pace” La marcia dei poeti, donne ed uomini scalzi (IOD, novembre 2015). Nel 2017, pubblica il suo terzo libro di poesie dal titolo Come hai fatto a trovarmi (deComporre).