Biografia

Immagine dell'autore

Giancarlo Siani

(Napoli 19 settembre 1959 - 23 settembre 1985) dopo aver conseguito la maturità classica, ben presto, preferisce agli studi l'impegno personale nel sociale, scegliendo la professione giornalistica. All'inizio collabora ai periodici «Scuola Informazione» e a «ll lavoro nel Sud». Dall'estate del 1980 collabora al «Mattino». Giancarlo è "corrispondente" da Torre Annunziata, la cittadina vesuviana che lo vede impegnato sino alla fine dei suoi giorni come attento lettore di quanto avviene nella vita civile e sociale dell'antico centro industriale e solerte denunciatore delle affari della camorra. La sera del 23 settembre 1985 Giancarlo Siani viene ucciso sotto casa mentre è ancora al volante della sua Mehari. Da pochi giorni aveva compiuto 26 anni.